Perchè lo Scommettitore Medio medio perde contro il bookmakers.

Conosci qualcuno che non ama scommettere?

Il nostro paese ha un tasso di scommettitori altissimo, quasi tra i più alti d'europa.

Quando gioca la nazionale italiana di calcio siamo tutti allenatori, ed allo stesso modo crediamo di avere la capacità di intuire magicamente il risultato di ogni match.

Siamo professionisti del betting senza neanche aver mai capito il funzionamento di un over o di un 1 con handicap.

Bankroll:

Rappresenta il quantitativo di denaro che vogliamo destinare alle scommesse sportive. Non riguarda il nostro conto in banca, ma soltanto i soldi che vogliamo utilizzare che piazzare le nostre bet.

ES: Se ho 10000€ in banca ma voglio dedicare 1000€ alle scommesse, allora il mio bankroll sarà 1000€. Le scelte che prenderò saranno in funzione di questa cifra, non del denaro complessivo posseduto.

Bankroll management (BRM):

Per BRM si intende la gestione del nostro bankroll. E' indispensabile per capire la quantità esatta di ogni nostra scommessa. Avere un corretto BRM ci permette di non perdere mai il nostro bankroll e di giocare sempre in completa sicurezza.

Chi non ha mai avuto un sogno da bambino?

Quante volte avrai desiderato ottenere qualcosa e poi, nel momento decisivo, ti sei scontrato con la dura realtà.

Quanti potenziali calciatori stroncati da genitori che volevano il figlio laureato, salvo poi scoprire che oggi neanche questa garanzia valeva.

Quanti potenziali tennisti professionisti fermati per i costi incredibili che questo sport comporta.

Abbiamo tutti delle grandissimi passioni, e sono certo che anche tu ne hai una.

Siamo grandi appassionati di sport, e molte volte abbiamo desiderato di trovarci dall'altra parte, sia per giocare o per allenare al posto di quel maledetto che non aveva schierato il giocatore giusto.

Le scommesse sportive hanno riacceso la nostra voglia di sognare dandoci quella speranza di vittoria, quel senso di rivalsa nei confronti di chi ha spento le nostre velleità.