Una delle tecniche di gioco più usate da Herobet è quella che si basa sui sistemi a correzione di errore. Ossia quei sistemi dove si può vincere anche se non si verificano tutte le giocate pronosticate. Guardando la foto usata come esempio, infatti, si può notare che sbagliare una qualsiasi tra le partite giocate non pregiudicherà la vittoria della schedina. Il sistema è molto facile da comprendere, più difficile è sapersi regolare nella gestione del bankroll. "Quanto devo puntare?", ci chiedono molti nostri clienti.
La risposta è semplice: se noi vogliamo giocare questa quadrupla e vogliamo puntarci complessivamente 8 euro, dobbiamo distribuire 4 euro sulla quadrupla (ossia sul caso in cui vengano presi tutte le partite) e 1 euro sulle 3 triple. In generale possiamo comunque dire che la somma da puntare sulle tre triple deve generare un utile potenziale vicino al costo totale del sistema, ossia 8 euro.
In poche parole, se prendiamo solo tre risultati (quindi facciamo un errore) dobbiamo essere nella condizione di riprendere tutto - o quasi - il capitale inizialmente investito.
Magari guadagneremo un po' di meno, ma avremo difeso il nostro capitale, che potrà essere successivamente investito un'altra volta.
Ovviamente vedete che la vittoria in caso di quadrupla è la stessa (42,63€), mentre in caso di errore la vittoria varia tra 4,44 e 8,52€: questo dipende, ovviamente, dalla partita che sarà stata sbagliata, a seconda si sia trattato del match con la quota più alta o quello con la quota più bassa.