La Serie B ha un'altra contendente al titolo, nonostante ad inizio stagione poteva sembrare monopolio dell'Hellas Verona.
Occasione da cogliere quella di questa sera per Ciofani e compagni che, vincendo contro un più che dignitoso Brescia, hanno raggiunto la vetta della serie cadetta.
Ci ha pensato il difensore, ex Juventus, Lorenzo Ariaudo, a pochi minuti dal termine della prima frazione, ad archiviare il match in favore dei ciociari: quota selezionata e chiamata già da un paio di giorni a 1.65 e che, in giornata, è scesa fino a 1.56 (di media).
Questo è di certo uno dei valori in più del nostro servizio, che permette a voi, amici giocatori, di poter vincere di più - a parità di puntata - rispetto ai vostri conoscenti che non godono del nostro consiglio.
Sapevamo che la quota sarebbe scesa, effettivamente troppo alta per una corazzata - come quella del Frosinone - che ambisce alla Serie A diretta, dopo qualche risultato sfavorevole: era un must, per gli uomini di Pasquale Marino, trovare il bottino pieno per agganciare il Verona in vetta e mettere pressione a tutte le dirette inseguitrici.
Per fortuna, anche questa volta, abbiamo avuto ragione... e siamo andati in cassa!