Dura un solo tempo il sogno del Napoli di bomber Mertens, che deve però arrendersi all'armata dei "galattici" di Madrid con un doppio 3-1 che spegne l'entusiasmo dei tantissimi sostenitori bianco-azzurri.
Ottima quota - 2.50 c.ca - quella del Real di CR7, giustificata dalla fame di vittoria del Napoli e del fattore casalingo che - al San Paolo - conta molto più che in altri stadi d'Europa.
Sapevamo che il Napoli avrebbe fatto di tutto per riaprire il discorso qualificazione, anche a costo di scoprirsi un po': un po' troppo, considerata la qualità e la tecnica in velocità dei blancos, che rimangono comunque molto più attrezzati a livello globale potendo contare su giocatori tra i migliori al mondo, tecnicamente troppo più forti negli scontri diretti e che sanno come affrontare anche le trasferte più calde.
Mertens illude, ma capitan Ramos e Morata - intermezzati da un autorete - archiviano la missione Napoli: dispiace per la formazione italiana, ma siamo felici di accogliere un'altra cassa europea, con la grande quota centrata!