Chi l'ha detto che la Formula 1 è un qualcosa di estremamente noioso?

Chi l'ha detto che non è più come ai tempi del leggendario Michael Schumacher?

Chiedetelo ai nostri iscritti che stamane hanno visto la loro cassa sorridere con un bel raddoppio.

Il protagonista per noi non è stato il solito casinaro Verstappen che è finito addosso a Vettel : gli occhi erano puntati sul testa a testa in casa Williams, Stroll contro Siroktin.

Da una parte il giovanissimo canadese, figlio di un miliardario imprenditore, dall'altra il russo ex campione di Formula Abarth.

Domenica da dimenticare per entrambi che vede però il giovane canadese chiudere al quattordicesimo posto, una posizione avanti rispetto al collega e compagno di scuderia russo.

Una cassa niente male per i nostri abbonati a cui il Gran Premio di Cina ha regalato un bellissimo risveglio domenicale

Piacerebbe anche a te svegliarti con una bella cassa mattutina

==> https://goo.gl/nvw8r3