Rotonda vittoria quella dell'Eibar che, tra le mura amiche, demolisce un Granada sempre più a rischio retrocessione.
Bastano pochi minuti ai rosso-blu di Spagna per archiviare la questione e liquidare la penultima della Liga, che in trasferta ha ottenuto solamente 3 pari in 12 gare.
Al contrario Enrich e compagni possono ora continuare ad ambire ad un posto in Europa, avendo agguantato a quota 35 l'Athletic di Bilbao ed avendo avvicinato il Villareal, sopra appena di un punticino.
La sblocca dopo pochi minuti Adrian su calcio di rigore e a 5 giri d'orologio dal termine della prima frazione è il capocannoniere dell'Eibar, Enrich, a raddoppiare... incanalando il match in acque sicure. A chiudere la questione ci pensano poi Ramis e Pedro Leon, migliore in campo con una rete e due assist!
Pronostico mai in discussione e scommessa a rischio - se non zero - bassissimo. Avanti così!