Torna al successo e riconquista la vetta la Spal, grazie al 2-0 rifilato al Novara di Boscaglia, che si allontana così dalla zona Play-Off.
Dopo due sconfitte consecutive - infatti - i biancocelesti di Ferrara hanno riagganciato il Frosinone - fermato sul pari dall'Avellino - e allungato sul Verona di Pazzini, irriconoscibile rispetto all'armata di inizio stagione.
Basta un rigore di bomber Antenucci, rafforzato dal tap-in a tempo scaduto di Schiavon, per regalare i 3 punti agli uomini di Semplici  e a noi un'altra bella cassa direttamente dal campionato cadetto praticamente al raddoppio.
Fatica a trovare il ritmo giusto fuori dalle mura amiche la formazione piemontese e questo potrebbe costare davvero caro ad una società che punta alla corsa per la Serie A.
Ma intanto, in vetta c'è la Spal!